Bisogna pur mangiare – Nuove esperienze di cura e testimonianze inedite su anoressia, bulimia e obesità

tipo di evento presentazione di un libro
Ordine degli Psicologi della Liguria - Piazza della Vittoria 11B - Genova
venerdì 27 ottobre, 2017
orario 17:30 - 19:00
Descrizione evento

E’ nella risposta adattiva all’inquietudine che bisogna collocare i costumi alimentari di questa società, che spesso assurgono a ruolo di sintomi veri e propri. Arrivati a questo punto, quale soluzione si può mettere in campo per attenuare la presa del sistema dialettico, psichico e sociale fondato sul bisogno/frustrazione tipico di una società che potrebbe essere definita tossicomanica? E’ possibile una rettifica di tale prospettiva dal lato del soggetto, pensando la possibilità di passare dal bisogno all’amore/desiderio?
Oppure è sensato agire sull’Altro sociale tentando una modulazione della presa consumistica e di godimento a cui espone?
L’esperienza di cura offerta da Leonardo Mendolicchio a Villa Miralago – residenza sanitaria per la cura dei disturbi alimentari situata in provincia di Varese – si colloca in un contesto terapeutico comunitario dove è ben chiaro che il sintomo alimentare è un mortifero, ma prezioso tentativo di sfuggire all’angoscia legata al bisogno, che mette il soggetto alla mercé di una dipendenza alla quale disperatamente tenta di sottrarsi.

Relatore/i Dott. Leonardo Mendolicchio
Ente organizzatore Ordine degli Psicologi della Liguria


Evento destinato a Psicologi
Crediti ECM previsti no
Recapito per informazioni 010/541225 - segreteria@ordinepsicologiliguria.it - www.ordinepsicologi-liguria.it
RICHIESTA DI ISCRIZIONE
Compila i seguenti campi obbligatori, riceverai una mail di conferma della ricezione dell’evento da parte della segreteria dell’Ordine.


Il tuo nome e cognome

La tua email

Numero di telefono

Codice fiscale

Selezionare la professione

Inserire la regione d'iscrizione all'albo
Inserire la professione
Richiedi di poter partecipare in modalità streaming.
(La modalità disponibile esclusivamente per gli eventi ordinistici aventi sede in Piazza della Vittoria 11/B)

no