L' Ordine social

Seguici suFacebookTwitter

Cerca nel sito

Patrocinio

Regolamento sulla concessione di Patrocinio

Art. 1
Richieste di Patrocini

Il presente Regolamento disciplina la concessione del patrocinio da parte dell’Ordine a manifestazioni e iniziative che valorizzino la professione sotto il profilo dei valori sociali, morali, culturali e di rilevanza per la ricerca, la formazione, il dibattito su contenuti professionali e di promozione dell'immagine pubblica.
Il patrocinio è dunque un’attestazione di apprezzamento, di adesione e di sostegno non economico da parte dell’Ordine a eventi ritenuti meritevoli.

Art. 2
Soggetti richiedenti

La richiesta di concessione del gratuito patrocinio può essere presentata da iscritti all’Ordine, da singoli individui, da Enti pubblici e privati, da Associazioni, Comitati e altre Istituzioni a carattere privato.
La suddetta richiesta non può essere presentata da iscritti all’Ordine che non siano in regola con il pagamento delle quote di iscrizione o che abbiano ricevuto una sanzione disciplinare negli ultimi tre anni.

Art. 3
Criteri di valutazione delle proposte pervenute

Il patrocinio verrà pertanto concesso previa verifica della rispondenza dell’iniziativa ai seguenti criteri:

  1. adeguato profilo etico-culturale del soggetto richiedente, anche in considerazione dei suoi riferimenti scientifico-metodologici;
  2. promozione e sviluppo dell'immagine professionale dello psicologo anche in riferimento ad alcune sue specifiche competenze, quali quelle previste dagli artt. 1 e 3 della Legge n. 56/89 e dalle linee guida prodotte dal CNOP;
  3. svolgimento dell'iniziativa nel territorio regionale o promozione da parte di soggetti operanti preminentemente nella Liguria.

Le iniziative dovranno inoltre essere conformi ai principi del Codice Deontologico, al decoro e alla dignità della professione, nonché essere scientificamente fondate.

Art. 4
Modalità di richiesta

Le richieste di patrocinio devono pervenire presso l’Ordine entro i 7 giorni che precedono la prima seduta di Consiglio utile.
La richiesta deve essere compilata attraverso il modulo online.

Si ricorda che verranno richiesti i seguenti requisiti:

  1. gli obiettivi e i contenuti della manifestazione;
  2. i destinatari della manifestazione/iniziativa;
  3. l’elenco completo dei relatori previsti con specificazione del ruolo professionale degli stessi;
  4. il luogo e il periodo di svolgimento dell’evento.

Alla richiesta deve inoltre essere allegata una copia del programma.

Art. 5 – Pubblicità

Una volta approvato il patrocinio dal Consiglio le informazioni fornire saranno ritenute definitive e, pertanto, non potranno in alcun modo essere modificate, se non a seguito di ulteriore approvazione delle modifiche da parte del Consiglio stesso.
Ogni modifica apportata senza approvazione sarà ritenuta lesiva dell’autorevolezza dell’Ordine e pertanto perseguibile nei termini di legge.
L’Ordine potrà ritirare il patrocinio e valutare la rilevanza deontologica della violazione dei richiedenti.
L’Ordine degli Psicologi della Liguria potrà essere citato solo come patrocinatore effettivo e non come Ente cui è stato richiesto il patrocinio.

Documenti correlati